Project Description

S. Maria dell’Equilibrio…della cui festa non esiste data

Perché da mane a sera va invocata.

Noi ti chiediamo il dono dell’equilibrio

Liberaci dal male e dalle meschinità:

liberaci dai compromessi e dai conformismi;

tienici lontano dalle illusioni, dallo scoraggiamento,

dall’orgoglio, dalla timidezza e dalla sufficienza,

dall’ignoranza e dalla presunzione, dall’errore,

dalla durezza del cuore.

Donami la tenacia nello sforzo, la calma nella sconfitta,

Il coraggio per ricominciare, l’umiltà nel successo.

Donami una perfetta semplicità, un cuore puro, l’amore alla verità

E all’essenziale, la forza d’impegnarci senza calcolo alcuno,

la lealtà di conoscere i nostri limiti e rispettarli.

Accordami la grazia di sapere accogliere e vivere i doni spirituali.

Accordami il dono della preghiera.

Infondimi comprensione e rispetto, misericordia e amore.

Apri il mio cure agli altri e mantienimi nell’impegno di vivere

e di accrescere questo equilibrio, che è fiducia e speranza, s

apienza e rettitudine, spirito di iniziativa e prudenza,

apertura e interiorità, dono totale, amore puro.