Descrizione Progetto

La SINCRONICITA’ è un termine moderno e sta per indicare gli accadimenti apparentemente casuali che ci accadono nella nostra vita. Ad esempio, se noi pensiamo ad una persona alla quale non pensavamo da anni e la incontriamo subito dopo, questa è sincronicità. Il termine fu coniato dallo psicologo Carl Gusta Jung che, unitamente al Premio Nobel per la Fisica Pauli, studiarono il fenomeno. Può essere telepatia, una qualità inconscia presente nell’essere umano e anticamente molto più in uso che in questo tempo materialistico. La nostra coscienza è in equilibrio tra le forze del pensiero, sentimento e volontà e, quando si collega con l’intuizione, esprime qualità paranormali. Emette una frequenza vibratoria che attira a se incontri, eventi o episodi che possono modificare la nostra vita. Dipende dal karma o destino ma anche dalle esperienze che dobbiamo fare per accrescere la nostra consapevolezza. Le cose non accadono per caso ma adempiere a delle precise  indicazioni provenienti dal registro magnetico soprasensibile denominato Akasha. Questo accade naturalmente, senza che ce ne accorgiamo ma può essere pianificato nella consapevolezza, immaginando un desiderio che attinge alla nostra mente individuale che si collega alla mente universale. Occorre attendere e rimanere centrati. Fiducia ed autostima incrementano una sincronicità favorevole.